L'AUTOSTIMA E' UN FETICCIO

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

L'AUTOSTIMA E' UN FETICCIO

Messaggio  Elitheo Carrani il Mer Nov 14, 2012 10:56 pm

C’è chi afferma che il fare cose che non si vogliono fare o non fare cose che si desiderano riduce l'autostima. Sì, può essere, ma è un errore della mente. L'autostima è un feticcio e una schiavitù della mente, perché fa dipendere il proprio stare bene con se stesso da fattori esterni. Se il concetto sopra esposto fosse vero davvero, allora chiunque si trovi ad essere disabile o imprigionato o malato, dovrebbe non avere autostima. Inoltre non è necessario avere autostima per esser felici e produttivi....basta non porsi il problema. Che necessità abbiamo di avere "autostima"? E' una necessità che si avverte solo in un caso: se abbiamo disistima. Ma è meglio non avere alcuna delle due. Se manca il problema del pensare se avere o meno stima di sé, si elimina l’effetto che questo pensiero può avere sul nostro animo. Si mantiene umiltà e serenità insieme…. Se mi stimo troppo, rischio di prendere decisioni senza ponderare adeguatamente e di avere comportamenti arroganti…se mi stimo troppo poco rischio di essere paralizzato nelle decisioni e di non saper difendere le mie convinzioni…e la vera via di mezzo è proprio quella di non porsi il problema dell’autostima.
http://elitheocarrani.blogspot.it/
avatar
Elitheo Carrani
Admin

Messaggi : 62
Data d'iscrizione : 14.03.09

Vedi il profilo dell'utente http://elitheocarrani.blogspot.it

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum